HOME | CHITARRA | DIDATTICA | LIFESTYLE | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Roxette - Charm School
di [user #26925] - pubblicato il

I Roxette sono stati per tanti anni uno dei gruppi migliori del pop rock europeo, muovendo dalla Svezia e piazzando un brano epocale come “It must have been love” nella colonna sonora di Pretty Woman.

Con il tempo i due (Marie Frederiksson e Per Gessle) riuscirono e bilanciare e dar risalto a tutte le componenti del loro stile: le derivazioni beatlesiane, le ballate soprattutto per voce femminile, i brani più rock (Per Gessle, l’autore principale, ha sempre dato spazio al suo amato strumento, anche quando cantava di amare il "sound of crashing guitars") e curiosi pastiches più legati agli anni ottanta nei suoni elettronici e nelle intenzioni. Tra l’inizio e la metà degli anni novanta sfornarono tre album (Joyride, Tourism che a mio giudizio rimane uno dei più begli album di quegli anni e Crash! Boom! Bang!) che li consacrarono definitivamente, e poi – come spesso accade in questi casi – rallentarono e presero una pausa. Oggi, a distanza di dieci anni dall’ultimo album, esce per Charm School (Emi). Le canzoni sono tutte firmate dal solo Per Gessle, e presentano, è inevitabile, momenti più riusciti assieme ad alcuni tentativi di essere (ironicamente o meno, non è dato sapere) ‘à la page’ o all’opposto ‘retro’. C’è la canonica alternanza di canzoni affidate alla sola voce di lui o di lei, i loro cori e il mélange delle due voci ancora oggi eccezionale. Quando Gessle non è incline al giovanilismo e al ruffiano (certi suoni, certi episodi come “Only When I Dream”, l’electro-funky “She’s Got Nothing On (But The Radio)”, “Only When I Dream” o la conclusiva “Sitting on the Top of the World”) dimostra ancora una volta di essere uno dei più grandi assimilatori e rielaboratori del rock, con capacità mimetiche da fare invidia. Valgano da esempio i primi due brani, “Way Out” cantata da lui e “No One Makes It On Her Own”, in cui guarda l’occhio all’America di Dylan attraverso il filtro di George Harrison: la prima, iniziata all’acustica e quasi country, diventa poi più elettrica, con belle parti di chitarra, la seconda, cantata da lei, nuovamente venata di country e al pianoforte, presenta poi un bel solo harrisoniano. Ci sono poi i classici brani d’atmosfera dei Roxette come “Speak To Me”, “I’m Glad You Call Me” con la ritmica acustica che ricorda un po’ proprio un loro classico come “Crash! Boom! Bang”, il soul in sei ottavi di “In My Own Way”, e brani di pop tempo senza tempo come “Dream On”, con dodici corde e clavicembalo, e un gioiellino di scuola britannica, “After All”, che sono il vero punto di forza del duo: brani che riescono a fissarsi in testa e non voler uscire più.

j

album roxette
Link utili

Altro da leggere
Pubblicità
Pirateria (e soluzione alla) secondo Frank...
Gianluca Ferro: lo streaming del nuovo disco...
Scambot 2: il nuovo disco pazzesco di Mike...
Nirvana: 25 anni di Nevermind...
Pubblicità
Commenti
Al momento non è presente nessun commento
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
Stanzetta insonorizzata fai da te
Venti attrezzi online per chitarristi
Keith Richards: "Sgt. Pepper's è un mucchio di spazzatura"
D.I. Box: cos'è e a cosa serve
Scelta delle cuffie - La parola al fonico
Visto a Custom Shop Milano 2017
Le chitarre e i bassi più hot di Custom Shop 2017
Ecco la casa di Custom Shop Milano 2017
Il solo motivo per non venire a Custom Shop 2017
Sopravvivenza tecnica per musicisti
Custom Shop Milano 2017: lezioni e workshop di chitarra gratuiti
Tecniche di registrazione
Nashville, lo Studio B e un Elvis sbadato
Idea Effe: studio report coi Dolcetti
I Microfoni: risposta in frequenza e diagrammi polari
Il tuo primo trattamento acustico fai da te
RECnMIX: la casa del musicista 2.0 è online
I microfoni: tipi e tecniche costruttive
Recording, mixing, mastering: ACCORDO.IT lancia RECNMIX
Rocket 88: il primo rock 'n' roll della storia
La vita in studio prima dei mixer
Viaggio nel primo studio di registrazione d'Italia
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964