HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Duesenberg si ispira allo stile italiano con la Julia
Duesenberg si ispira allo stile italiano con la Julia
di [user #116] - pubblicato il

La Julia è il tributo Duesenberg alla liuteria italiana d'annata. Inaugura il pickup Split/King ed è accompagnata nel 2018 dall'esclusiva serie Stardust.
Il catalogo 2018 di casa Duesenberg si apre con un inedito tutto dedicato alla scuola italiana della liuteria elettrica anni '50 e '60.
Forme morbide e buca a effe su un body chambered in mogano con top in acero, la Julia è la prima a montare il pickup originale Duesenberg Split/King.
Ne porta due su un ampio battipenna che occupa gran parte della superficie della chitarra fino a inglobare anche il ponte mobile Duesenberg Deluxe Tremola.

Duesenberg si ispira allo stile italiano con la Julia

Si tratta di un pickup a doppia bobina capace di unire il suono grosso e rotondo di un humbucker e l'incisività di un single coil in un unico dispositivo grazie all'abbinamento studiato di due avvolgimenti separati e indipendenti. Duesenberg promette una risposta completamente diversa rispetto a un tradizionale coil-tap.
La chitarra sarà prossimamente nei negozi italiani grazie alla distribuzione di Aramini, ma è già mostrata in anteprima sul sito ufficiale e in un breve spot video, anch'esso di un'eleganza che rimanda a uno stile tutto nostrano.



La Julia è in buona compagnia per il nuovo anno, perché Duesenberg ha deciso di arricchire il catalogo con una finitura limitata per tutti i suoi modelli di maggior successo.
È la Stardust Series e dà vita a delle esclusive Starplayer TV, Paloma e Caribou, tutte visibili sul sito a questo link.

Duesenberg si ispira allo stile italiano con la Julia

La Starplayer TV è la semihollow a cassa piccola di casa, con una sola buca a effe nella parte alta del body.
La Paloma preferisce una configurazione solid body, con un humbucker al ponte e due single coil per centro e manico.
La Caribou si posiziona esattamente nel mezzo, con camere tonali e una buca dal taglio aggressivo e moderno nella parte superiore. Come la Starplayer, adotta un humbucker al ponte e un single coil sovravvolto al manico.



Il single coil è protagonista anche dell'ultima lapsteel Duesenberg. Novità 2018 dedicata ai fanatici di blues e country, la Alamo è la prima lapsteel Duesenberg con due pickup single coil per un suono brillante e profondo al tempo stesso, reattivo sotto le dita e con tutto il calore della bobina singola.
È provvista del sistema Multibender al ponte per ricreare effetti da pedalsteel a portata di leva, e può essere vista nel dettaglio sul sito a questo link.

Duesenberg si ispira allo stile italiano con la Julia
alamo caribou chitarre elettriche chitarre slide duesenberg julia namm show 2018 paloma starplayer tv
Link utili
Julia sul sito Duesenberg
Stardust Series sul sito Duesenberg
Alamo Lapsteel sul sito Duesenberg
Sito del distributore Aramini
Altro da leggere
Pubblicità
Gibson risponde sui timori di bancarotta...
La Strat di Eric Johnson è la prima...
Il Manuale della Fender Stratocaster...
Come sostituire il trussrod...
Pubblicità
Commenti
di dale [user #2255] - commento del 07/02/2018 ore 11:08:22
Davvero belle, D. si conferma un'ottima alternativa ai soliti nomi.
Rispondi
di Mimmo66 [user #26026] - commento del 07/02/2018 ore 11:11:59
Sì, proprio belle...
Rispondi
di screamyoudaddy [user #37308] - commento del 07/02/2018 ore 12:28:22
La starplayer Tv sarà sempre un mio desiderio oscuro... Chissà se prima o poi potrò permettermela :""""(
Rispondi
di Pietro [user #44778] - commento del 07/02/2018 ore 13:50:07
Belle..belle...belle....quelle sotto,la Julia proprio no.
Rispondi
di RedRaven [user #20706] - commento del 07/02/2018 ore 14:01:55
unico dubbio sulla Julia: il ponte appoggia, pare, sul battipenna che è di plastica, non so se sia il massimo per stabilità e trasmissione sonora.
Rispondi
di TidalRace [user #16055] - commento del 07/02/2018 ore 14:25:39
Si, sulla Julia ci vedo molto dello stile di Wandrè - Davoli.
Rispondi
di Benedetto [user #41804] - commento del 09/02/2018 ore 17:10:16
Bellissima la Duesemberg ho sempre desiderato averla e se riesco a vendere la Dacia Logan a gpl con 245.000 km forse riesco a farmene una.
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
5 storie dell'orrore a sei corde
Cos'è un amplificatore piggyback
Il Manuale della Fender Stratocaster
Mick Thomson spiega la sua Jackson con finto Floyd proprietario
Come sostituire il trussrod
I più commentati
HX Effects: Line 6 isola gli effetti Helix per i rig ibridi
5 storie dell'orrore a sei corde
La Strat di Eric Johnson è la prima Thinline con contour
Come sostituire il trussrod
SoloDallas completa l'offerta con ampli e pickup
I vostri articoli
Gibson Les Paul Studio 2003: finalmente a casa!
di ENZ0
Yamaha Revstar RS502: impressioni
Chitarra elettronica: la mia idea sul futuro dell'elettrica
In cuffia senza fili fai-da-te
Ibanez Elastomer: plettri in gomma?
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964