HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Jonathan Vitali
utente #46516 - registrato il 07/03/2017
Batterista Barbie Sailers/Indipendende
Genere: Blues, Classica, Country, Elettronica, Folk, Funk, Heavy metal, Jazz, Pop, Punk, Reggae, Rock, Ska.
Sono interessato a: Batteria.
Sito Internet: http://www.jonathanvitali.com
I miei social:

Le sue attività

Batteria: 50 dischi fondamentali. Nevermind dei Nirvana
di Jonathan Vitali | 03 aprile 2018 ore 18:30 da (Ritmi)
Con circa 50 milioni di dischi venduti, i Nirvana hanno cambiato la storia del rock, contribuendo a portare la musica alternative verso la cultura popolare. Nevermind è il loro secondo album e, alla sua uscita nel settembre del 1991, spodestò le band cosiddette hair metal che imperavano nelle classifiche di quegli anni, rivoluzionando il panorama musicale. Da lì in poi, non ci sarebbe stato più spazio per il rock frivolo e di maniera degli anni ’80. Alla batteria sedeva Dave Grohl, oggi cantante e - splendido - chitarrista della più grande rock band del pianeta, i Foo Fighters.
Batteria: 50 dischi fondamentali. Miles Smiles di Miles Davis
di Jonathan Vitali | 06 marzo 2018 ore 07:00 da (Ritmi)
Miles Smiles è il secondo disco che Miles Davis realizza assieme a una delle formazioni più brillanti di sempre con Wayne Shorter al sax tenore, un giovane Herbie Hancock al pianoforte e Ron Carter al contrabbasso. Alla batteria c'è, appena ventunenne, Tony Williams che nella sua biografia, Davis descriverà così: "Si sentiva immediatamente che quello stava per diventare di sicuro uno dei peggiori bastardi che avesse suonato la batteria ”.
Concentrazione, relax e consapevolezza.
di Jonathan Vitali | 14 aprile 2017 ore 16:00 da (Didattica)
L'analisi della geniale e complessissima musicalità di un virtuoso come Virgil Donati ci spinge a un'interessante osservazione: un playing così articolato e brillante non poggia solo una meccanica tecnica perfetta e su una proiezione sonora impeccabile. E' necessario che alla base ci siano una totale consapevolezza di quello che si sta suonando e una capacità di concentrazione assoluta in quello che si sta eseguendo; il tutto senza incorrere in eccessivo stress o fatica. Lavoriamoci.
Gli articoli più commentati
Joe Bonamassa: tutti a lezione di British Blues
Arrogantia Pandora Vendetta 24 HH Trem: non omologarsi e vivere felici
Piccole, potenti e italiane: Southern The Stalker
Piccole, potenti e italiane: Raw Dawg EG
Line 6 Powercab: l'impatto del cabinet anche in digitale
Aeon: TC reinventa il sustainer
Ricky Portera: l'assolo di "Ayrton"
I delay TC2290-DT torna in VST con controller dedicato
Manico stonato: se regolare le ottave non basta
ProCo Multi Rat fatto in casa
Come suona una chitarra a 18 corde?
Kismet: preset digitali per overdrive analogici
Pitch Pilot è il bender individuale per le corde
S-Locks: Schaller reinventa lo strap lock
Strymon Sunset doppio godimento
I più letti
Joe Bonamassa: tutti a lezione di British Blues
Ricky Portera: l'assolo di "Ayrton"
Piccole, potenti e italiane: Southern The Stalker
S-Locks: Schaller reinventa lo strap lock
Dei Lazzaretti: chi non va a tempo, suona da solo
I vostri articoli
Piccole, potenti e italiane: Raw Dawg EG
Piccole, potenti e italiane: Southern The Stalker
ProCo Multi Rat fatto in casa
Arrogantia Pandora Vendetta 24 HH Trem: non omologarsi e vivere felici
Meris Mercury 7: il Nexus 6 dei riverberi a pedale
I compleanni di oggi
_Thor
mickeysambora
Ale_qv
FRANCO59
RubberSoul
Giaggia





Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964