HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Funk: un groove che saltella
di eriktulissio [user #28153] - pubblicato il 11 agosto 2017 ore 13:00
Batteria. Parliamo ancora di linear, approccio batteristico nel quale un fraseggio non contempla unisoni: ogni nota suonata quindi, non si sovrappone ad altre note e resta isolata. Applichiamo questo concetto a un groove funk e rendiamolo saltellante giocando con gli accenti sul charleston. Continua...
2 commenti
Chitarrista veloce: utopia o possibilità?
di Gabriox [user #46422] - pubblicato il 09 agosto 2017 ore 13:00
Un nostro lettore ci scrive: "Sono un chitarrista di trent'anni suonati e suono le sei corde dagli ultimi venti circa, sempre da autodidatta. Ad oggi, mi reputo un chitarrista decente dal punto di vista ritmico ma ho ancora tanto da imparare per quel che concerne la chitarra solista. Il mio tallone d'Achille è la velocità. Continuo a rimanere fortemente impressionato davanti a persone che dopo pochi mesi riescono ad essere veloci. Mi chiedo dunque, se alla mia età, ho ancora possibilità di sviluppare e migliorare la mia velocità o se mi conviene rassegnarmi". Continua...
40 commenti
Osvaldo Di Dio: nel blues anche un errore può essere bello
di redazione [user #116] - pubblicato il 07 agosto 2017 ore 14:00
Osvaldo Di Dio ha da poco realizzato un nuovo disco, totalmente live. Si tratta di un EP di cinque brani di blues puro, autentico e sanguigno. Suonato, ovviamente, benissimo. Sul palco con Osvaldo una leggenda della batteria italiana come Lele Melotti e un eccellente e solidissimo Massimo Ciaccio al basso. Il disco è scaricabile gratuitamente dal sito del chitarrista. Ci siamo fatti raccontare questo live direttamente da Osvaldo. Continua...
3 commenti
Offspring, Millencolin & Rumatera dal vivo.
di redazione [user #116] - pubblicato il 05 agosto 2017 ore 15:00
Il concerto degli Offspring a Lignano (Udine) è stato una festa: grande musica, incorniciata da una notte d’agosto caldissima e incantevole. Offspring potentissimi e divertenti ma altrettanto ganze le altre due band in apertura: scanzonati e originali i Rumatera; micidiali per sound e perizia esecutiva i Millencolin. Continua...
4 commenti
Sting dal vivo
di GianniJanaRojatti [user #17404] - pubblicato il 01 agosto 2017 ore 16:30
Sting pare consapevole che il solco più profondo tracciato nella storia della musica sia stato quello segnato con i Police. Nella sua carriera solista ha inciso album strepitosi, quasi perfetti (su tutti The Dream Of The Blue Turtles e Nothing Like The Sun ma anche Ten Summener’s Tales) ma nulla che nemmeno si avvicinasse al vigore compositivo, all’impeto e all’originalità musicale dei Police. E così, il suo concerto di Cividale (Ud) c’è parso proprio un compiaciuto e sereno omaggio a una parentesi ineguagliabile della sua storia, con una scaletta che, di fatto, era la scaletta di uno show dei Police. Continua...
33 commenti
Bass Therapy: tecnica e teoria al servizio della musicalità
di redazione [user #116] - pubblicato il 31 luglio 2017 ore 17:30
Un manuale per basso elettrico che aiuta gli allievi a trasformare, in maniera graduale e ragionata, concetti tecnici e teorici in linee musicali e personali. "Bass Therapy" è il recente lavoro didattico di Pierpaolo Ranieri, un metodo destinato - con facilità - a diventare uno standard per chi ambisca a formarsi come session man in ambito Pop. Per i bassisti che hanno voglia di studiare piano, bene e tanto. Continua...
Vuoi commentare?
Kenny Wayne Shepherd: tripudio di chitarra blues
di redazione [user #116] - pubblicato il 30 luglio 2017 ore 08:30
Kenny Wayne Shepherd resta tra i più efficace interpreti attuali della chitarra blues. Perché se Bonamassa è capace di contaminare e proiettare questo linguaggio con impennate tecniche e stilistiche più variegate e moderne, Shepherd sembra, invece, unicamente motivato a celebrare quel suono e quella tradizione che devono tutto a Stevie Ray Vaughan. Qualche riflessione sulla recente data italiana. Continua...
2 commenti
Jeff Loomis: Jason Becker e il suo vibrato
di redazione [user #116] - pubblicato il 27 luglio 2017 ore 08:30
Jeff Loomis è probabilmente il chitarrista metal più apprezzato dell'ultima generazione. Dotato di una preparazione tecnica disarmante tanto nel solismo shred neoclassico che nell'approccio ritmico modernissimo, colpisce per l'espressività e intensità del suo tocco e fraseggio. Lo abbiamo incontrato in occasione di un recente clinic tour per Schecter e ci ha parlato della sua formazione, dei chitarristi che ama e perchè Jason Becker è tra i suoi preferiti. Continua...
4 commenti
Corrado Rustici e i Cervello
di redazione [user #116] - pubblicato il 25 luglio 2017 ore 18:30
Nella sconfinata attività e produzione artistica e musicale di Corrado Rustici, meritano di essere ricordati i Cervello, band progressive rock attiva all’inizio degli anni ’70. La band era musicalmente correlata alla storia di un altro celebre gruppo della scena progressive, gli Osanna il cui chitarrista Danilo era fratello di Corrado Rustici. Tra un paio di giorni, dopo più di quarant'anni di inattività, torneranno live in Giappone. Un'ottima occasione per ripercorrerne la storia. Continua...
9 commenti
Intervista a Ozzy Osbourne: il Principe dell'Oscurità suona l'armonica
di redazione [user #116] - pubblicato il 24 luglio 2017 ore 15:00
Ozzy Osbourne è indiscutibilmente una delle più grandi e discusse Rock Stars di tutti i tempi. Ha appena intrapreso un esteso tour mondiale, celebrando quella che pare destinato ad essere l'ultimo capitolo dei Black Sabbath. Nonostante l’impressionante programma di date che l’attende, ha trovato il tempo per girare una serie televisiva con suo figlio Jack dedicata alla Storia. Abbiamo parlato con Ozzy per scoprire come si sente alla fine dell’avventura Black Sabbath e se ha già dei piani futuri per il dopo il Black Sabbath. Continua...
6 commenti
La Mano del Chitarrista vi salva la carriera!
di redazione [user #116] - pubblicato il 18 luglio 2017 ore 07:30
Abbiamo sbirciato tra le pagine della nuova edizione de “La Mano del Chitarrista”, manuale scritto da Marco Franchini, medico chirurgo in collaborazione con Donato Begotti e che in meno di 80 pagine snocciola una marea di consigli su come evitare di trasformare l’allenamento in una tortura, rovinandosi la carriera e il divertimento. Continua...
5 commenti
Kenny Wayne Shepherd: "E' il momento del blues. Basta musica usa e getta"
di redazione [user #116] - pubblicato il 17 luglio 2017 ore 15:00
Incontriamo Kenny Wayne Shepherd a pochi giorni dalla sua data italiana, il 23 luglio al Carroponte di Sesto San Giovanni (MI) nell’ambito di Bloom in Blues. Ci siamo fatti raccontare "Lay It On Down", il suo nuovo disco in uscita, abbiamo parlato di blues e curiosato nella sua pedaliera. Continua...
32 commenti
40 anni di Police, Clash e Sex Pistols. Il Punk raccontato alla chitarra
di redazione [user #116] - pubblicato il 12 luglio 2017 ore 08:30
Il 23 e 24 luglio, a Udine, andrà in scena una due giorni di lezioni, workshop, conferenze e musica live dedicata alla musica di Police, Clash e Sex Pistols, band che debuttarono esattamente 40 anni fa, nel 1977, nel pieno tumulto della rivoluzione punk e che contribuirono a scrivere la storia del rock. In cattedra, e sul palco, due docenti d'eccezione: Federico Poggipollini e Gianni Rojatti. Continua...
16 commenti
Niente raffinatezze: immediatezza, efficacia e impatto.
di eriktulissio [user #28153] - pubblicato il 11 luglio 2017 ore 17:30
Lo studio che affrontiamo oggi, permette di inglobare in un unico linear fill tre chop fondamentali del linguaggio del gospel drumming. Il tipo di diteggiatura impiegata garantisce al fill una sonorità parecchio aggressiva. Non a caso, questi sticking sono utilizzati in generi come l'hip hop dove c'è meno spazio per dinamiche raffinate e servono immediatezza, efficacia e impatto. Continua...
Vuoi commentare?
Kenny Wayne Shepherd torna in Italia
di redazione [user #116] - pubblicato il 11 luglio 2017 ore 13:00
Il prossimo 23 luglio Sesto San Giovanni sarà lo scenario di un evento blues imperdibile. Kenny Wayne Shepherd, tra i bluesman di riferimento per il panorama attuale, infuocherà il palco del Carroponte. Al suo fianco, l'apertura del giovanissimo Laurence Jones. Continua su News
Un commento
pagina 1   «« Precedente  Successivo »»
In evidenza
Funk: un groove che saltella
di eriktulissio
Chitarrista veloce: utopia o possibilità?
di Gabriox
Osvaldo Di Dio: nel blues anche un errore può essere bello
di redazione
Offspring, Millencolin & Rumatera dal vivo.
di redazione
Sting dal vivo
di GianniJanaRojatti

Ultimi commenti di Didattica
pickuppato ha commentato in Sting dal vivo
pickuppato ha commentato in Chitarrista veloce: utopia o possibilità?
pickuppato ha commentato in Sting dal vivo
ragnotis ha commentato in Sting dal vivo
pickuppato ha commentato in Sting dal vivo
ragnotis ha commentato in Sting dal vivo
Gasto ha commentato in Chitarrista veloce: utopia o possibilità?
eriktulissio ha commentato in Funk: un groove che saltella
Claes ha commentato in Funk: un groove che saltella
gerlop ha commentato in Chitarrista veloce: utopia o possibilità?
darkfender ha commentato in Chitarrista veloce: utopia o possibilità?
checco_guit@rt ha commentato in Chitarrista veloce: utopia o possibilità?
Morg1983 ha commentato in Chitarrista veloce: utopia o possibilità?
giosycervo ha commentato in Chitarrista veloce: utopia o possibilità?
shredgd ha commentato in Chitarrista veloce: utopia o possibilità?
Oblio ha commentato in Chitarrista veloce: utopia o possibilità?
CarloRock1993 ha commentato in Chitarrista veloce: utopia o possibilità?
CarloRock1993 ha commentato in Chitarrista veloce: utopia o possibilità?
tormaks ha commentato in Chitarrista veloce: utopia o possibilità?
Oblio ha commentato in Chitarrista veloce: utopia o possibilità?
I più letti della settimana
Chitarrista veloce: utopia o possibilità?
Funk: un groove che saltella
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964